Procedimenti

Cerca:
Direzione
Divisione
Dirigente
Fonte Normativa
Titolo Descrizione Dirigente Fonte Normativa Termini chiusura procedimento Link ulteriori informazioni Allegato
Voucher per l'internazionalizzazione 2017 - Iscrizione elenco Decreto Direttoriale dell'8 febbraio 2018 - Elenco aggiornato delle società di temporary export manager Dott.ssa CLEMENTI Barbara Decreto Legge 12 settembre 2014, n. 133, convertito con modificazioni dalla Legge 11 novembre 2014, n. 164, recante “Misure urgenti per l'apertura dei cantieri, la realizzazione delle opere pubbliche, la digitalizzazione del Paese, la semplificazione burocratica, l'emergenza del dissesto idrogeologico e per la ripresa delle attività produttive”, e in particolare l’articolo 30, che prevede l’adozione di un Piano di Promozione straordinaria del Made in Italy e per l’attrazione degli investimenti in Italia
Voucher per l'internazionalizzazione 2017 - Concessione Decreto Direttoriale del 19 gennaio 2018 - Nuovo elenco imprese assegnatarie dei voucher per l'internazionalizzazione Dott.ssa CLEMENTI Barbara Decreto Legge 12 settembre 2014, n. 133, convertito con modificazioni dalla Legge 11 novembre 2014, n. 164, recante “Misure urgenti per l'apertura dei cantieri, la realizzazione delle opere pubbliche, la digitalizzazione del Paese, la semplificazione burocratica, l'emergenza del dissesto idrogeologico e per la ripresa delle attività produttive”, e in particolare l’articolo 30, che prevede l’adozione di un Piano di Promozione straordinaria del Made in Italy e per l’attrazione degli investimenti in Italia
Voucher per l'internazionalizzazione 2017 - Iscrizione elenco Decreto Direttoriale del 12 gennaio 2018 - Elenco aggiornato delle società di temporary export manager Dott.ssa CLEMENTI Barbara Decreto Legge 12 settembre 2014, n. 133, convertito con modificazioni dalla Legge 11 novembre 2014, n. 164, recante “Misure urgenti per l'apertura dei cantieri, la realizzazione delle opere pubbliche, la digitalizzazione del Paese, la semplificazione burocratica, l'emergenza del dissesto idrogeologico e per la ripresa delle attività produttive”, e in particolare l’articolo 30, che prevede l’adozione di un Piano di Promozione straordinaria del Made in Italy e per l’attrazione degli investimenti in Italia
Voucher per l'internazionalizzazione 2017 - Iscrizione elenco Decreto Direttoriale del 10 gennaio 2018 - Elenco aggiornato delle società di temporary export manager Dott.ssa CLEMENTI Barbara Decreto Legge 12 settembre 2014, n. 133, convertito con modificazioni dalla Legge 11 novembre 2014, n. 164, recante “Misure urgenti per l'apertura dei cantieri, la realizzazione delle opere pubbliche, la digitalizzazione del Paese, la semplificazione burocratica, l'emergenza del dissesto idrogeologico e per la ripresa delle attività produttive”, e in particolare l’articolo 30, che prevede l’adozione di un Piano di Promozione straordinaria del Made in Italy e per l’attrazione degli investimenti in Italia
Voucher per l'internazionalizzazione 2017 - Concessione Decreto Direttoriale del 29 dicembre 2017 - Elenco imprese assegnatarie di voucher per l'internazionalizzazione Dott.ssa CLEMENTI Barbara Decreto Legge 12 settembre 2014, n. 133, convertito con modificazioni dalla Legge 11 novembre 2014, n. 164, recante “Misure urgenti per l'apertura dei cantieri, la realizzazione delle opere pubbliche, la digitalizzazione del Paese, la semplificazione burocratica, l'emergenza del dissesto idrogeologico e per la ripresa delle attività produttive”, e in particolare l’articolo 30, che prevede l’adozione di un Piano di Promozione straordinaria del Made in Italy e per l’attrazione degli investimenti in Italia
Voucher per l'internazionalizzazione 2017 - Iscrizione elenco Decreto Direttoriale del 20 dicembre 2017 - Pubblicazione elenco delle società di export manager Dott.ssa CLEMENTI Barbara Decreto Legge 12 settembre 2014, n. 133, convertito con modificazioni dalla Legge 11 novembre 2014, n. 164, recante “Misure urgenti per l'apertura dei cantieri, la realizzazione delle opere pubbliche, la digitalizzazione del Paese, la semplificazione burocratica, l'emergenza del dissesto idrogeologico e per la ripresa delle attività produttive”, e in particolare l’articolo 30, che prevede l’adozione di un Piano di Promozione straordinaria del Made in Italy e per l’attrazione degli investimenti in Italia
Risposte a richieste di chiarimenti e quesiti tecnici settore agroalimentare, tessile e calzature Relativamente alla normativa comunitaria e nazionale, in materia di etichettatura dei prodotti agroalimentari, tessili e calzature, l'Ufficio fornisce risposte a richieste di chiarimenti e pareri su quesiti tecnici inoltrati alla Divisione da altre Amministrazioni, centrali o periferiche, Associazioni di categoria, imprese Dott.ssa PECORINI Gabriella D.M. 24/02/2017 di individuazione di uffici dirigenziali di livello non generale 30 giorni
Progetti a favore dei distretti produttivi Finanziamento alle Regioni e Province autonome per la realizzazione di progetti a favore dei distretti produttivi in attuazione del DM 28/12/2007 e del DM 21/12/2010 Dott.ssa FRANCESCONI Maria Benedetta DM 28/12/2007 e DM 21/12/2010 Legge 241/1990
Centri di sviluppo dell’imprenditorialità (CISI) Finanziamento a favore di Invitalia per la realizzazione di CISI (ex lege 208/1998 e 80/2005) e attività di accertamento delle spese effettuate da Invitalia Dott.ssa FRANCESCONI Maria Benedetta Legge 208/1998 e Legge 80/2005 Legge 241/1990
Regolamento (UE) 2017/821 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 17 maggio 2017, che stabilisce obblighi in materia di dovere di diligenza nella catena di approvvigionamento per gli importatori dell’Unione di stagno, tantalio e tungsteno, dei loro mi Dal 9 luglio 2017 è in applicazione il Regolamento (UE) 2017/821 che stabilisce obblighi in materia di dovere di diligenza nella catena di approvvigionamento per gli importatori dell'Unione di stagno, tantalio e tungsteno, dei loro minerali, e di oro, originari di zone di conflitto o ad alto rischio. Gli obblighi a carico delle imprese previsti dal Regolamento si applicano a partire dal 1 gennaio 2021. Il Regolamento prevede il dovere di diligenza nella catena di approvvigionamento per gli importatori dell'Unione ed impone obblighi che riguardano: la conformità della loro attività rispetto al dovere di diligenza; il sistema di gestione; l’adozione di sistemi di gestione del rischio; la realizzazione di audit da parte di soggetti terzi; specifici obblighi relativi alle attività di comunicazione nell’esercizio del dovere di diligenza nella catena di approvvigionamento (articoli da 3 a 7 del Regolamento). Il Regolamento richiede agli importatori di adottare regimi di gestione articolati in 5 passi che l’OCSE ha stabilito nelle Linee guida sul dovere di diligenza per una catena di approvvigionamento responsabile dei minerali provenienti da zone di conflitto e ad alto rischio. Le autorità competenti degli Stati membri sono responsabili dell’esecuzione di adeguati controlli ex post per garantire l’applicazione uniforme delle disposizioni da parte degli importatori dei minerali o dei metalli dell’Unione europea Dott.ssa FRANCESCONI Maria Benedetta Regolamento (UE) 2017/821 “Delega al Governo per il recepimento delle direttive europee e l'attuazione di altri atti dell'Unione europea - Disegno di legge di delegazione europea 2018 in corso di esame in Commissione al Senato”
Toggle hidden 1
Toggle hidden 2
Toggle hidden 3
Toggle hidden 4
Toggle hidden 5
Toggle hidden 6
Toggle hidden 7
Toggle hidden 8
Toggle hidden 9